spot_img
spot_img
giovedì, 9 Febbraio 2023

Inchiesta Juve, la Procura Figc si scaglia sui giocatori bianconeri: rischio squalifica

Condividi

Novità sull’inchiesta Prisma che coinvolge la Juve sul fronte sportivo.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport la Procura FIGC si concentra sulla potenziale violazione delle NOIF (Norme Organizzative Interne della FIGC) con particolare riferimento alle cosiddette “manovre stipendi” sulla quale si sta concentrando Giuseppe Chiné.

Secondo Gazzetta ora a rischiare sarebbero i calciatori bianconeri, (sui quali potrebbe essere comminata una squalifica) ovvero quelli che sottoscrissero i famosi accordi, le “side letter” cioè i documenti «occultati all’esterno della sede sociale», quelli che secondo i pm non sono altro che garanzie di «pagamento incondizionato dell’intero stipendio».

Resta inoltre sempre lo spettro dei punti di penalità al club bianconero.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie