spot_img
spot_img
venerdì, 9 Dicembre 2022

Usa-Galles, problema fisico per McKennie. Il giocatore costretto a lasciare il campo

Condividi

È Weston McKennie il primo giocatore della Juve ad essere sceso in campo al Mondiale in Qatar. Ed è anche il primo giocatore della Juve a farsi male nella rassegna iridata.

Il pareggio tra Stati Uniti e Galles (1-1 il risultato finale con gol di Weah e rigore di Bale), ha infatti fatto registrare anche un problema fisico per Weston McKennie, nel match di esordio.

Il giocatore della Juve ha lasciato il campo al 65′ dolorante, per un possibile infortunio muscolare. La zona interessata dal fastidio muscolare sembrerebbe essere quella tra la coscia e l’inguine.

Al momento le condizioni del texano non sembrano destare particolari preoccupazioni anche se sono tuttavia da valutare.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie