martedì, 16 Luglio 2024

Nedved: “Europa League? Vogliamo dimostrare di poter giocare in Champions”

Condividi

spot_imgspot_img

Il vice presidente della Juventus, Pavel Nedved, ha parlato a Sky Sport prima della gara contro il Benfica:

Sulle indagini della Procura: “La posizione è chiara, la società ha rilasciato un comunicato, c’è poco da aggiungere. Ci stiamo difendendo e ci difenderemo. Parleremo solo nelle sedi opportune”.

Si passa poi alla gara: “Credo che stasera c’è solo un risultato da fare: la vittoria. Un’impresa vera. Perché io credo che le partite contro Torino e Empoli non basterebbero stasera, dobbiamo fare molto meglio”.

Poi l’investitura su Gatti: “La prima in Champions? Sì, sicuramente per lui non sarà una partita semplice in uno stadio caldo come questo. E’ difficile giocare qui, io l’ho fatto, è sempre complicato. Sarà una bella prova per lui, sul ragazzo nessun dubbio. Si impegna, migliorerà tanto, è un ragazzo d’oro, ha una voglia immensa, farà una bella carriera”.

“Ha la possibilità di giocare stasera, anche perché si è fatto male Alex Sandro, il mister è stato un po’ sfortunato. Ha avuto delle idee, poi ha dovuto modificarle nelle ultime ore per gli infortuni, come quello di Paredes”.

Infine sulla possibilità di approdare in Europa League: “Io credo che noi pensiamo fino alla fine di poter giocare in Champions, lo vogliamo dimostrare stasera. Aspettiamo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie