martedì, 4 Ottobre 2022

Pavan bacchetta la Juve: “Basta gente che ride a fine gara”

Condividi

C’è da lavorare, come ripete ormai da tempo Allegri, e serve una grande reazione da parte della Juventus, che permetta di recuperare questo inizio di stagione assai deludente fatta di errori, disattenzioni e atteggiamenti non sempre opportuni.

A mettere in evidenza l’atteggiamento della squadra bianconera è Massimo Pavan, che su TuttoJuve scrive: “oggi la Juventus sta perdendo il suo DNA, perché accetta le sconfitte e chi le accetta non può essere da Juventus“.

Aggiunge:serve ritrovare la fame e la cattiveria, senza fare nomi vediamo troppa gente che ride a fine gara, non c’è nulla da ridere, non c’è nulla da sorridere, bisogna solo essere arrabbiati e lavorare ancora più duramente per migliorare, perché quanto visto non è da Juventus. Evitare anche per i dirigenti battute, è calcio, vero, ma per qualcuno è un lavoro e francamente se si lavora male, c’è poco da sorridere o essere felici”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie