spot_img
spot_img
martedì, 6 Dicembre 2022

Infortunio Pogba, parla lo specialista: “Potrebbe essere a disposizione per il Mondiale, sulla carta è fattibile”

Condividi

L’infortunio di Paul Pogba preoccupa la Juventus, così come la Nazionale francese in vista del prossimo Mondiale in Qatar. A fornire un parere sulla situazione del centrocampista francese è il dottor Matteo Vitali, ortopedico dell’Unità di Ortopedia e Traumatologia all’Ospedale San Raffaele, nel corso di un’intervista al Corriere dello Sport.

“Penso che anche nella peggiore delle ipotesi il Mondiale può essere un obiettivo raggiungibile – ha dichiarato Vitali. Con l’intervento di sutura ci vogliono due mesi e mezzo. Anche con quella potrebbe avere buone chance”.

“Una volta effettuato l’intervento, conta l’approccio psicologico – ha spiegato il medico. Ma qui parliamo di atleti, che si pongono obiettivi. E sicuramente il Mondiale è abbastanza per avere stimoli giusti. Da cosa dipende la scelta? Una volta dato per guarito il menisco, diventa tecnica. Il giocatore può essere a disposizione per la competizione in Qatar, sulla carta è fattibile anche se con poco minutaggio nelle gambe, ma con esperienza e determinazione da top player”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie