spot_img
spot_img
venerdì, 2 Dicembre 2022

Juve, l’ex Brio: “Gatti va aspettato. De Ligt presente e futuro Juve, non bisogna perderlo”

Condividi

Nel corso di un’intervista a TuttoSport l’ex difensore della Juventus Sergio Brio ha commentato le attività sul mercato dei bianconeri, prime fra tutte le trattative per Paul Pogba e Angel Di Maria.

“Prima devono arrivare e poi si dovrà verificare in quali condizioni sono – ha commentato Brio. Mi fa specie che gli inglesi si siano fatti sfilare un calciatore così importante come Pogba che a me piace moltissimo. Di Maria ha una certa età ha commentato l’ex giocatore, che ha poi aggiunto: “Una cosa è sicura: non bisogna mandare via de Ligt che è il presente e il futuro della Juventus, altrimenti bisogna cominciare tutto da capo“.

In merito a Federico Gatti, che ha convinto sia Allegri che Mancini, Brio ha un’idea precisa. “Se si gioca a Frosinone, una piazza piccola, è tutto più semplice, quando si arriva alla Juventus nascono poi i problemi. Si tratta di una squadra internazionale che ha vinto tanto e quindi può condizionarti dal punto di vista psicologico. Arrivi in sede e vedi tutte quelle foto, quelle coppe e ti domandi: “Ma dove sono finito?”. Questo incide. Gatti l’ho visto in Nazionale dove si è mosso discretamente ma è chiaro che alla Juventus si aprirà un nuovo capitolo con grandi campioni. Ci vorrà un po’ di tempo per ambientarsi al meglio”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie