venerdì, 19 Agosto 2022

La Juve pensa a De Paul: la maxi richiesta dell’Atletico

Condividi

Nell’ambito della trattativa tra la Juventus e l’Atletico Madrid per Alvaro Morata, è stata sondata anche l’ipotesi Rodrigo De Paul, centrocampista argentino seguito dai bianconeri fin dai tempi dell’Udinese. Sarebbero però molto alte le pretese dell’Atletico: 40 milioni di euro, una maxi richiesta che rende l’operazione decisamente complicata.

A riportare l’aggiornamento di mercato è la Gazzetta dello Sport, che riferisce: “I radar bianconeri non si sono mai arrestati sulle tracce di De Paul, ex Udinese che piace molto a Cherubini e non ha entusiasmato (quantomeno nella prima parte della stagione) con la maglia dei Colchoneros. L’estate scorsa, il suo approdo a Torino sembrò a un certo punto vicinissimo, poi i bianconeri concentrarono tutte le forze su Locatelli. Un anno dopo, il nome potrebbe diventare nuovamente d’attualità: sulla base di un prestito, l’argentino sarebbe il secondo centrocampista (dopo Pogba) per Allegri, al fine di cambiare totalmente volto al reparto mediano e salutare più a cuor leggero Rabiot, Arthur e probabilmente anche McKennie“.

De Paul è certamente il nome più ambito dai dirigenti bianconeri nella rosa dell’Atletico Madrid. Non l’unico, però – aggiunge Gazzetta. In caso di partenza di Alex Sandro (per adesso difficile, non impossibile) piace molto Lodi, già erede del brasiliano in nazionale verdeoro e con quasi dieci anni meno: valutazione da circa 30 milioni, cifra piuttosto accessibile ma la questione economica viene superata attualmente dall’impossibilità di creargli posto a Torino”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie