martedì, 5 Luglio 2022

Juve-Ramsey, prove di addio

Condividi

Continua la trattativa tra la Juventus e centrocampista gallese Aaron Ramsey per arrivare ad una separazione. Secondo il Corriere dello Sport sono in corso contatti fra l’entourage del giocatore e la società bianconera per arrivare alla risoluzione anticipata del suo contratto nel caso in cui la Juve non dovesse riuscire a piazzarlo.

Rientrato dal prestito di 6 mesi con il Glasgow Rangers che non ha riscattato il suo cartellino, la Juventus ora tenta tutte le strade per liberarsi del consistente ingaggio da 14 milioni di euro lordi. Una risoluzione consensuale del contratto potrebbe essere la strada ma per farlo, ovviamente, l’ex Arsenal chiede una buonuscita di almeno la metà dell’ingaggio, che la Juventus non sarebbe intenzionata a riconoscere.

Piccoli passi per un accordo che per il momento non è stato ancora raggiunto.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie