venerdì, 20 Maggio 2022

L’ammissione di Morata: “A gennaio potevo andare al Barcellona, ma Allegri mi ha fermato”

Condividi

Nel corso di un’intervista all’edizione spagnola della rivista Men’s Health, l’attaccante spagnolo Alvaro Morata, ha rivelato di essere stato ad un passo dal Barcellona nella scorsa sessione invernale di mercato. Una trattativa durata diverse settimane, a cui ha messo fine Massimiliano Allegri, come ha ricordato Morata:

“Potevo andare al Barcellona a gennaio, ma l’allenatore mi ha detto che sarebbe arrivato un altro attaccante e che io avrei giocato da seconda punta, un po’ più indietro. Lì si sono chiuse tutte le porte“.

Morata è attualmente in prestito alla Juventus dall’Atletico Madrid, un accordo che scadrà il prossimo 30 giugno. La volontà della Juventus sarebbe quella di trattare l’acquisto a titolo definitivo solo a patto che l’Atletico accordi un sostanzioso sconto rispetto alla cifra di 35 milioni pattuita due anni fa.

Intanto, secondo quanto riferito da SkySport, l’Arsenal avrebbe messo l’attaccante spagnolo della Juve in cima alla lista dei desideri: pronti per lui 30 milioni.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie