domenica, 2 Ottobre 2022

GdS: “Su Irrati c’è l’ok di Rocchi. Il capo degli arbitri approva tutte le decisioni. Promosso anche il Var di Juve-Inter”

Condividi

Quello che sta succedendo in seno alla classe arbitrale ha del clamoroso. Stando infatti a quanto anticipato da La Gazzetta dello Sport, l’arbitro di Juve-Inter Irrati sarebbe stato promosso dal designatore Rocchi.

Rocchi avrebbe rivisto e approvato “anche le decisioni inerenti ai contrasti in mezzo al campo, quindi ai gialli dati e no”.

Dunque, la Gazza fa sapere che “Gianluca Rocchi, designatore della Can A, ha tirato la classica riga del giorno dopo, senza processi ma fissando quelli che sono stati gli episodi più discussi”.

Così – si legge ancora tra le colonne della Rosea – , il fischietto di Juventus-Inter non ha trovato “opposizione” o bocciature nella rilettura della gara del designatore: anche in presa diretta, Rocchi aveva considerato che si trattava di una gara tesa, ruvida, spigolosa e che Irrati, nonostante in certi momenti non avesse mostrato padronanza piena, alla fine ha saputo condurre anche grazie al Var Mazzoleni la partita”.

In sostanza “Rocchi ha considerato corrette le scelte in occasione dei due rigori e le immagini al Var non hanno fatto luce piena sul contatto Bastoni-Zakaria. L’approvazione è arrivata anche per i due rigori chiesti da De Ligt e Vlahovic e sui mancati secondi gialli a Lautaro e Rabiot”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie