venerdì, 20 Maggio 2022

“Rabiot non deve dimostrare niente!”. L’ironia dei tifosi: “È un genio incompreso, infatti c’è la fila per ingaggiarlo!”

Condividi

Adrien non ha nulla da dimostrare. Quando non gioca vorrebbe non passare il tempo a giustificarsi. In Italia dicono che non è bravo. A mio figlio non hanno mai perdonato niente, già da quando aveva 17 anni è stato sempre criticato“.

Sono le parole di Veronique, mamma-agente di Adrien Rabiot, che nel corso di un’intervista al portale francese Ouest-France ha espresso tutto il suo malcontento per le critiche rivolte al centrocampista della Juventus, accusato dai tifosi di essere ben poco incisivo all’interno della squadra di Massimiliano Allegri.

Uno sfogo che non è passato inosservato e ha scatenato l’ironia dei tifosi bianconeri che sui social non hanno risparmiato frecciatine al francese. Rabiot è un giocatore che in 3 anni non ha mai apportato nulla alla squadra, sono più i danni che altro!” e ancoraRabiot, ridacci i 7 milioni che rubi ogni anno e dirigiti altrove!”, e anche “Giocano alla Juventus e non hanno nulla da dimostrare… un mediocre spacciato per top player, che di top ha solo lo stipendio!”.

C’è chi propone: “Signora, ci porti una buona offerta per giugno e credo che la Juventus non avrà nessun problema a mandarlo dove sicuramente sarà più apprezzato…” e anche chi ironizza “Ha ragione la mamma: Rabiot è un genio incompreso, infatti c’è la fila per ingaggiarlo: Real, Barça, United, lo vogliono tutti!” e infine l’invito “Giusto, Adrien merita di andare a mostrare il suo talento in altri campionati. Vai, Adrien. Vai“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie