venerdì, 20 Maggio 2022

Padovan: “Dybala ha già capito che queste sono le sue ultime partite in bianconero”

Condividi

Stasera la Juventus scenderà in campo allo Stadium nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Villarreal, con a disposizione anche l’argentino Paulo Dybala, assente dal 18 febbraio per infortunio. Prevedibile per lui un inizio in panchina, con Vlahovic-Morata a guidare l’attacco.

A parlare della situazione del numero 10 bianconero, il giornalista Giancarlo Padovan che ritiene che il suo destino sia ormai già scritto.

Dybala giocherà in una condizione psicologica molto particolare – ha commentato il giornalista. Ha capito che la dirigenza juventina – al contrario di Allegrinon lo vuole più. Ha capito che i troppi infortuni lo hanno messo ai margini e non al centro del progetto. Ha capito che queste sono le ultime partite in bianconero. Ci vuole una grande forza d’animo per essere motivato in questo contesto, ma la serata è propizia per dimostrare che tutti hanno a che fare con un professionista: fino all’ultimo darà ai suoi compagni il massimo delle sue forze fisiche e mentali“.

Padovan ha aggiunto: “Personalmente ho molta fiducia in Morata che, da quando è arrivato Vlahovic, sta facendo il percorso inverso di Dybala. Mi piace molto il suo spendersi per i compagni, la capacità di movimenti utili a Vlahovic e la generosità in fase di non possesso palla. È presto per parlarne, ma un attaccante così, fossi un dirigente della Juve, penserei a riscattarlo. Certo, servono sempre tanti soldi. Tuttavia se i bianconeri questa sera passassero, incasserebbero, dopo i 73 milioni della fase a gironi, altri 10 milioni e mezzo. Un ‘aiuto’ non propriamente simbolico”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie