lunedì, 4 Luglio 2022

Paganini: “Conferme sulla volontà di de Ligt di restare alla Juve”

Condividi

“Una buona vittoria ma ancora tanto lavoro da fare”. È il messaggio che il difensore bianconero Matthijs de Ligt ha pubblicato sui social, dopo la rocambolesca vittoria per 1-0 nella semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Una prestazione da assoluto protagonista quella del giovane difensore, che ha guidato con sicurezza la retroguardia bianconera annullando letteralmente Piatek e Cabral.

De Ligt guarda avanti e così anche il suo agente Mino Raiola, che negli scorsi mesi aveva dichiarato: De Ligt è pronto per un nuovo step. Parole che hanno fatto pensare ad un imminente addio, e hanno dato il via al valzer di indiscrezioni di mercato che darebbero de Ligt, ritenuto uno dei giovani più forti in Europa, obiettivo di diversi top club europei.

A correggere il tiro negli scorsi giorni è stato proprio de Ligt che ha precisato: “Quello che ha detto Raiola risale a 3 mesi fa, tante cose possono cambiare“.

La possibilità di una sua permanenza in bianconero appare oggi sempre più concreta, ed è stata confermata dal giornalista Rai ed esperto di mercato Paolo Paganini, che su Twitter ha fornito un aggiornamento sulle possibili operazioni dei bianconeri nel mercato estivo: “Ci sono conferme sulla volontà di de Ligt di restare alla Juventus ma sarà fondamentale il piazzamento Champions e dei contatti con Zaniolo, visto che c’è distanza con Dybala. Per il centrocampo l’obiettivo primario è Milinkovic Savic“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie