domenica, 2 Ottobre 2022

Sconcerti: “Scandaloso spendere tanti soldi per Vlahovic? I soldi sono della Juve, ne fa quel che vuole”

Condividi

Nelle scorse ore la Juventus ha messo a segno un clamoroso colpo di mercato acquistando Dusan Vlahovic a titolo definitivo dalla Fiorentina per 70 milioni di euro + altri 5 di bonus. Offerto al giocatore un contratto fino a giugno 2026 da 7 milioni di euro netti all’anno + bonus.

Troppi, secondo molti. A commentare il recente acquisto dei bianconeri, Mario Sconcerti su CalcioMercato: “C’è chi trova scandaloso che una società indebitata spenda tanti soldi in un colpo solo. Può essere vero, ma ci sono due elementi da sottolineare. Il primo è che i soldi sono della Juve, non della collettività, quindi ne fa quel che vuole. Secondo è che la Juve ha coperto i suoi debiti con due aumenti di capitale da 700 milioni, tecnicamente non li ha più“.

Vlahovic non va considerato tanto una spesa, quanto un investimento importante e abbastanza sicuro – ha sottolineato il giornalista. Il costo sarà ammortizzato in cinque anni. Quando Vlahovic sarà ancora molto giovane la Juve potrà eventualmente cederlo a prezzo quasi pieno“.

“Anche i sette milioni d’ingaggio sono tanti, ma non epici. Ramsey ne prende due di più a 31 anni. Icardi dieci per fare panchina a Parigi, Lukaku dodici con risultati simili – ha ricordato Sconcerti, che ha poi aggiunto: “Mi sembra che in questo affare ci sia già qualcosa di un calcio diverso, di una Juve più attenta“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie