lunedì, 16 Maggio 2022

Capello: “Vlahovic è il giocatore più interessante che si potesse trovare in questo momento. In coppia, perfetto con Morata”

Condividi

L’ex allenatore della Juve, Fabio Capello ha parlato al Corriere dello Sport del colpo Vlahovic per i bianconeri:

“Succede che una delle quattro squadre in zona Champions ne uscirà e la Juve prenderà il suo posto. Vlahovic secondo me è il giocatore più interessante che si potesse trovare in questo momento”, le prime parole dell’ex tecnico.

Ha dimostrato di avere tecnica e personalità, di saper segnare, di essere completo. Non è uno che sta lì ad aspettare il pallone. Forza, non ci metteremo adesso a elencare le qualità di Vlahovic. Lui fa e farà la differenza”.

E ancora: Era il giocatore che mancava alla Juve. Dico di più: con Morata che si muove da destra a sinistra e apre spazi, per gli avversari sarà difficile opporsi. Mi sembra che poi la squadra abbia trovato un’identità: sa soffrire, tutti rientrano quando perdono palla, cosa che non succedeva nella prima parte della stagione”.

Ma non è tutto. Secondo Capello, alla Juve “mancava un punto di riferimento. Finora l’uomo più presente in area di rigore era una mezzala di nome McKennie”.

L’attuale opinionista Sky invita nuovamente la Juve a non rinunciare a Morata: “Per me fanno una bella coppia”.

E su Dybala: “Ha maggiore qualità, senza dubbio. Probabilmente a lanciare Vlahovic sarebbe anche più bravo di Morata. Però bisogna sempre sperare che stia bene. Il suo punto debole è lì”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie