lunedì, 16 Maggio 2022

Le ultime dal mercato, Ceccarini: “La Juve su Martial. Zakaria alternativa di Arthur”

Condividi

Niccolò Ceccarini su TuttoMercatoWeb ha commentato i passi sul mercato della Juventus, in cerca di un rinforzo per il suo reparto d’attacco. Meno 9 alla fine del mercato e la Juventus sta stringendo i tempi sul fronte attaccante” ha commentato il giornalista, che ha poi aggiunto:

“Fermo restando che a questo punto Morata non si muoverà, la necessità è inserire un altro giocatore offensivo anche alla luce dell’infortunio di Chiesa. Dopo i sondaggi su Azmoun e Depay, il club bianconero si è mosso con più decisione su Martial. Un’idea che già c’era a dicembre e che adesso è tornata di forte attualità. Ci sarebbe anche la concorrenza del Siviglia. Monchi ci sta provando ma serve che lo United contribuisca al pagamento dell’ingaggio. E al momento non ha alcuna intenzione di farlo. Ecco perché la Juventus da questo punto di vista è in vantaggio” ha osservato Ceccarini.

“Intanto sul fronte Arthur, l’Arsenal sta spingendo per chiudere l’operazione. Si lavora sulla formula, il club bianconero vuole almeno un prestito con diritto di riscatto. Prima del via libera è però necessaria un’alternativa. L’obiettivo è sempre Zakaria, in scadenza di contratto con il Borussia Moenchengladbach. Un’ipotesi da tenere presente, anche se è forte il pressing del Bayern Monaco. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di anticipare l’arrivo di Rovella. Piace molto anche Bruno Guimaraes del Lione. Solo che la valutazione è intorno ai 35 milioni di euro e in questo caso la Juventus si dovrebbe impegnare in un obbligo di riscatto. Intanto a febbraio entrerà nel vivo la questione rinnovi che riguarderà non solo Dybala ma anche Cuadrado e Bernardeschi“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie