lunedì, 16 Maggio 2022

Tifosi contro Dybala: “Comportamento non degno di un capitano. Vada pure in un’altra squadra adatta a lui”

Condividi

Da giorni i tifosi bianconeri assistono all’aperto contrasto tra la dirigenza e Paulo Dybala, impegnati in un lungo braccio di ferro per il rinnovo del contratto dell’argentino.
Dure le recenti parole dell’ad Arrivabene, che hanno scatenato la reazione plateale della Joya dopo il gol dell’1 a 0 all’Udinese, che ha dato l’idea del gelo che regna tra società e calciatore.

Sui social molte le critiche rivolte alla dirigenza, ad Arrivabene in particolare, accusata di aver reso pubblica una questione che si sarebbe potuta e dovuta gestire all’interno della società. Ma ben più numerosi sono i tifosi che contestano l’argentino, accusato di tenere un atteggiamento inopportuno in un momento delicato per la società bianconera.

“Un comportamento non degno di un capitano, secondo molti, che si uniscono a quelli che commentano: “Un montato è l’ultima cosa che serve. Vada pure in un’altra squadra adatta a lui“, “Un bruttissimo gesto di sfida verso una società che lo ha sempre pagato profumatamente”, “La Juve lo ha sempre pagato nonostante 2/3 anni di nulla e mesi di infortuni“, “Giocatorino con la personalità e costanza di un criceto depresso”, “Quella è la porta, moccioso sopravvalutato e ancora:

“Lo sguardo di sfida alla dirigenza, la non esultanza da capitano acerbano lo spogliatoio in un momento cruciale della stagione e manca di rispetto a squadra, maglia e tifosi”, “Arrivabene ha esagerato ma ti paga fior di milioni, ti vuole vedere buttare il sangue perché sei il capitano”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie