domenica, 14 Agosto 2022

De Sciglio: “Siamo entrati alla ca**o. Ma il gruppo c’è”

Condividi

Serata pazzesca quella della Juventus ieri all’Olimpico, nella quale bianconeri in 7 minuti hanno rimontato e vinto per 4-3, dopo essere stati sotto di 2 gol, contro la Roma. Un risultato che permette così alla Juventus di posizionarsi al 5° posto in classifica con 38 punti, a -3 dalla zona Champions.

A decidere la sfida è stato il contestato e criticato Mattia De Sciglio, che ha avuto il merito di trovarsi al posto giusto al momento giusto, implacabile davanti a Rui Patricio.

Ai microfoni di DAZN Mattia De Sciglio ha usato parole da leader per commentare il successo dell’Olimpico:

“C’è tutta la felicità di una vittoria veramente importantissima, soprattutto per come si era messa la partita a inizio secondo tempo, che siamo entrati alla ca**o‘, possiamo dirlo, prendendo subito 2 gol. Devo dire che abbiamo tirato fuori il carattere, dimostrando che nei momenti di difficoltà la squadra viene fuori, il gruppo c’è. Però dobbiamo farlo vedere fin da subito – ha sottolineato De Sciglio -, perché anche all’inizio della partita non siamo partiti bene e siamo venuti fuori dopo il pareggio“.

Il gruppo aveva bisogno di una vittoria così – ha sottolineato il giocatore -, quest’anno più che mai dobbiamo riuscire a mettere questa voglia, questo carattere in tutte le partite, perché è l’arma in più che ci può servire per poter riuscire a raggiungere quelle davanti“.

“Adesso godiamoci la vittoria, tra 3 giorni c’è già un’altra sfida molto importante, perché l’Inter è un altro grandissimo avversario, ci sarà in palio un trofeo, il primo trofeo importante della stagione, che per noi è un obiettivo. Nonostante qualche assente, dovremo fare tutti quanti uno sforzo per aiutarci uno con l’altro”.

Ai microfoni di JTV, De Sciglio ha aggiunto: “Questa è stata la vittoria di un gruppo che è sempre stato unito e oggi lo ha dimostrato a tutti. Nelle difficoltà tiriamo fuori tutto il nostro carattere, ma l’atteggiamento che abbiamo avuto dal gol di Locatelli in avanti lo avremmo dovuto avere sin dall’inizio e invece abbiamo sbagliato l’approccio sia nel primo tempo che nel secondo e siamo stati costretti a inseguire per tutta la partita”.

De Sciglio ha poi festeggiato la vittoria su Instagram: “Quando la cosa più facile è smettere di crederci, la cosa più bella è dimostrare che avevano torto“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie