domenica, 14 Agosto 2022

Juve-Napoli, le trame di De Laurentiis: 1. Pressing su Asl; 2. Chiama Del Pino e De Siervo chiedendo il rinvio della gara; 3 Rinvia partenza per Torino

Condividi

Juve-Napoli è ancora una vota nelle mani della ASL e di Aurelio De Laurentiis.

Il mini focolaio tra gli azzurri – che hanno visto anche Spalletti e altri quattro componenti del gruppo-squadra positivi al giro di tamponi -, ha dato il destro al presidente partenopeo De Laurentiis per chiedere il rinvio della gara in programma il 6 gennaio.

Dapprima il Napoli ha comunicato la propria preoccupazione al dipartimento di Prevenzione della Asl Napoli 1, lo stesso che fermò la partenza per Torino il 4 ottobre del 2020, anche se stavolta le Asl hanno le mani più legate rispetto a un anno e mezzo fa a seguito dei nuovi decreti emanati dal Governo.

Poi, alla luce dei dati, ieri pomeriggio ADL ha chiamato Dal Pino e De Siervo (le due massime autorità della Lega Serie A), ma anche in questo caso la Lega non vuol sentir ragioni.

Secondo il Mattino la situazione sta facendo infuriare De Laurentiis che appunto sta spingendo con tutte le sue forze per un rinvio, addirittura dell’intera giornata.

L’ultima trovata di De Laurentiis sarebbe quella di rinviare la partenza per Torino a domani mattina, per conoscere prima la situazione dei contagi.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie