domenica, 16 Gennaio 2022

Bernardeschi manda un messaggio alla Juve: “La voglia di restare c’è, ma…”

Condividi

Gennaio impegnativo per la Juventus che oltre che sul mercato, dovrà concentrare la sua attenzione anche sul fronte rinnovi. Tra loro Federico Bernardeschi, che in occasione dell’ultima sfida di campionato, è stato a lungo applaudito dai tifosi bianconeri, che hanno sottolineato la sua bella prestazione in campo.

Nelle sue ultime presenze in campo il ritrovato numero 20 bianconero ha collezionato 1 gol, 3 assist, 5 partite consecutive da titolare, 18 tiri in porta e 10 dieci occasioni create. Numeri che danno l’idea della tenacia con la quale Bernardeschi sta cercando di riprendersi ciò che gli è mancato negli anni scorsi, soprattutto la continuità.

Contratto in scadenza a giugno 2022 per Bernardeschi, che già da subito potrebbe firmare con chiunque. A parlarne è lo stesso Bernardeschi ai microfoni di DAZN nel corso di un’intervista a Diletta Leotta:

“Siamo aperti al dialogo, il mio agente presto incontrerà la Juventus. La voglia di restare qui c’èpoi ovviamente le cose si fanno in due, come in un matrimonio” ha commentato il giocatore che ha poi aggiunto: “C’è una tradizione nello spogliatoio: cui chi rinnova, paga la cena a tutta la squadra. Se così sarà, sarò ben felice di pagarla“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie