domenica, 14 Agosto 2022

Juventus-Napoli, UFFICIALE: da lunedì in vendita i biglietti ospiti

Condividi

La Juventus ha reso noto che “Da lunedì 3 gennaio 2022 saranno in vendita i biglietti per Juventus-Napoli, 20esima giornata di Serie A in programma giovedì 6 gennaio 2022 alle ore 20:45 allo Juventus Stadium di Torino”.

Nel dettaglio, “la vendita dei tagliandi, avverrà secondo le seguenti modalità:

– posti disponibili: 508 (settore 110 – pari al 50% della capienza del settore);

– inizio vendite lunedì 3 gennaio dalle ore 12:00;

– prezzo del tagliando € 57,00 + commissioni web;

– termine vendite mercoledì 5 gennaio 2022 alle ore 19:00″.

La determinazione dell’O.N.M.S. n. 28/2021 prevede inoltre che la “vendita dei tagliandi nella Regione Campania esclusivamente per il settore ospiti e solo per i sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione della S.S.C. Napoli”.

I biglietti “potranno essere acquistati direttamente sul sito web della Juventus, a questo link: https://tickets.juventus.com/it/59587-juventus-s-s-c-napoli/tickets/12117-JUVENTUS-S-S-C-NAPOLI/

Queste le norme di accesso all’impianto:

• Accesso consentito ai soli soggetti in possesso di certificazione Verde Covid-19rafforzato”. Saranno considerati validi solo i “Green Pass” certificati da QrCode leggibile dall’applicazione Verifica Covid-19 del Ministero della Salute;

Utilizzo della mascherina FFP2 per tutta la durata e permanenza all’interno dell’impianto sportivo, come previsto dal DL 24/12/2021 n. 221.

Si segnala inoltre che all’interno del “Regolamento d’uso dell’impianto” è stato inserito uno specifico punto relativo alla prevenzione per il contenimento della diffusione del Covid-19 ovvero:

Lo spettatore è tenuto a rispettare le normative nazionali e regionali, anche di natura secondaria, in materia di prevenzione per il contenimento della diffusione del Covid-19, nonché le disposizioni e le regole specifiche (Norme Specifiche Covid-19) di volta in volta adottate da Juventus e pubblicate sito: www.juventus.com.”, si legge nella nota del club bianconero.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie