mercoledì, 22 Maggio 2024

Moviola Bologna-Milan: Contrasti al limite e cartellini rossi. Rossoblù decimati. Gazzetta: “Decisione primo rosso non convince del tutto”

Condividi

spot_imgspot_img

La moviola di Bologna – Milan si concentra soprattutto sulle due espulsioni comminate ai giocatori rossoblù.

La maggio parte degli addetti ai lavori concorda sul fatto il cartellino rosso a Soumaoro suscita qualche perplessità. Tra questi La Gazzetta dello Sport che spiega come “al 20’ su lancio di Kjaer, Soumaoro trattiene e sgambetta Krunic lanciato a rete centralmente. Per gli estremi del rosso serve anche la chiara occasione da gol”, spiega la Rosea.

Valeri ritiene che il centrocampista del Milan avesse la disponibilità del pallone e opta per il rosso: decisione che non convince del tutto”, certifica ancora La Gazzetta.

Netto, invece, il rosso diretto che Valeri – chiamato alla review dal Var Chiffi – estrae per Soriano che “al 13’ della ripresa commette un fallo molto pericoloso su Ballo-Touré intervenendo con i tacchetti sulla caviglia del difensore esterno del Milan che aveva appena effettuato un cross”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie