mercoledì, 27 Ottobre 2021

Locatelli dopo la vittoria: “Sosta nazionali, poi torniamo con ancora più fame”

Condividi

L’inizio di stagione disastroso della Juventus sembra già un ricordo. I bianconeri vincono 1-0 il derby contro il Torino, grazie al gol di Manuel Locatelli. Un gran gol all’86′, con un destro piazzato sul secondo palo su assist di Chiesa, imparabile per Milinkovic-Savic.

A raccontare l’emozione del match proprio Locatelli ai microfoni di DAZN.

“Ho preso una testata da Giorgione, con la testa che ha, sicuro che ho un livido. Ma l’emozione è fantastica, perché da quando sono arrivato c’è un gruppo incredibile, mi hanno accolto benissimo. Siamo veramente un grande gruppo di amici e di persone vere. Nonostante ci siano tanti giocatori forti sono tutti umili. Bellissimo, abbiamo vinto il derby, è un’emozione forte”.

“Il mister sicuramente pretende tanto da me – ha aggiunto Locatelli. Io sto cercando di fare di tutto per migliorarmi. Mi sono buttato perché oggi loro giocavano a uomo e c’era uno spazio. Fede è stato bravo a vedermi e ha messo una gran palla, poi ho fatto gol”.

Una vittoria che serviva. “Sì, assolutamente, perché era il derby e perché in classifica dovevamo fare un altro passo avanti. Ci siamo riusciti, quindi bene così. Dobbiamo continuare così. Ora abbiamo la sosta nazionali e dobbiamo ricaricare le pile, poi torniamo con ancora più fame“.

“La famiglia è veramente il mio segreto: ho una famiglia juventina a casa che oggi sarà sicuramente felice” ha concluso.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie