mercoledì, 27 Ottobre 2021

Allegri: “Di solito i marinai in tempesta trovano la via d’uscita…”

Condividi

È un Allegri visibilmente soddisfatto, quello che si presenta ai microfoni di Amazon dopo la straordinaria vittoria della Juve contro il Chelsea.

Affianco a lui uno scatenato Patrice Evra che dopo la vittoria della Juventus ha intervistato Allegri ai microfoni di Amazon Prime Video:

“Di solito i marinai in tempesta trovano la via d’uscita… Stasera i ragazzi hanno fatto una bella partita contro i campioni d’Europa, bella fase difensiva, abbiamo sbagliato qualche passaggio ma abbiamo sofferto poco a parte occasione Lukaku e colpo di testa finale di Havertz”.

E ancora: “Abbiamo avuto anche noi occasioni in contropiede. Alla fine sono contento, due partite 6 punti senza subire gol: non abbiamo ipotecato la qualificazione agli ottavi, ma abbiamo fatto un bel passo in avanti”.

Rivoluzione tattica? “Coi 3 davanti credevo di avere dei vantaggi, poi abbiamo avuto delle difficoltà e siamo andati meglio mettendo Chiesa centravanti e Bernardeschi dietro”.

Copia del futuro Bentancur – Locatelli? “Vedremo, intanto aspetto il ritorno di Arthur e vediamo se riesco a dargli minutaggio contro la Roma dopo la sosta. Bentancur fatica a fare il regista, mentre Locatelli ha sempre giocato a 2 e stasera è stato molto bravo a proporsi, giocare palla e schermare Lukaku. Insieme hanno costituito un’ottima coppia. Rabiot ha iniziato non bene ma poi è cresciuto, non era semplice giocare al meglio la palla contro i campioni d’Europa”.

Si torna all’antico: A qualcuno può non piacere, ma per vincere devi anche saper soffrire, con voglia e con rabbia di voler portare a casa il risultato. Stasera la Juve ha interpretato veramente bene questa partita, con rispetto verso i campioni d’Europa concedendo pochi tiri e qualche cross, senza nessuna importante parata per Szczesny”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie