mercoledì, 27 Ottobre 2021

Juve, Pavan spiega perché secondo Allegri la gara conta più per il Milan

Condividi

Massimo Pavan, giornalista di Tuttojuve prova a spiegare perché Allegri di fronte alla domanda dei cronisti che gli chiedevano come mai avesse detto che il big-match di stasera col Milan conta più per i rossoneri che per i bianconeri abbia risposto “Dovete scoprirlo voi”.

Massimiliano Allegri dice che la sfida di oggi è più importante per il Milan che per la Juventus”, ripete il giornalista nel suo editoriale.

“Forse, sicuramente la scorsa stagione ha visto il Milan protagonista ma alla fine è andato in Champions come la Juve, ma non ha vinto nulla, mentre i bianconeri hanno vinto due trofei”.

Tutto sommato, scrive Massimo Pavan, “vedendo il girone di Champions, alla fine, la scorsa stagione non è stata così pessima. Insomma, questa stagione la Juventus può ancora ricostruire, qualcun altro deve vincere e farlo per un semplice motivo, perchè i bianconeri tra qualche anno torneranno alla vittoria e quindi le avversarie devono approfittare di questo limbo dove la Juventus è meno forte”.

Sulla partita di stasera, Pavan ritiene che “la gara con il Milan conta tantissimo, ma il Milan che è favorito e che deve puntare allo scudetto, ha tutto da perdere”.

“Sicuramente, la formazione rossonera sta meglio, la vittoria con la Lazio ha mostrato una squadra in condizione e le partite giocate in trasferta hanno mostrato, anche nella scorsa stagione, una squadra molto più forte e pericolosa. L’importanza è alta per tutti, la Juventus deve recuperare terreno, ma siamo sicuri che una sconfitta dei rossoneri non aprirebbe una potenziale voragine? Vedremo”, conclude Pavan.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie