sabato, 16 Ottobre 2021

Eriksson: “Kulusevski grande talento. Se resta in panchina, se ne vada”

Condividi

Lo svedese Dejan Kulusevski è senza dubbio uno dei giocatori al quale la Juventus chiede un salto di qualità, dopo un modesto avvio di stagione in cui ha deluso sia contro l’Empoli che contro il Napoli.

Un grande talento con un grande potenziale che la Juventus mira a migliorare, per consentirgli di guadagnarsi quella continuità necessaria per ritagliarsi un ruolo in primo piano all’interno della rosa di Allegri.

Convinto del valore di Kulusevski, l’allenatore svedese Sven Goran Eriksson, che a The Italian Football Podcast ha parlato della situazione vissuta dal suo connazionale alla Juve, e ha dispensato un consiglio rivolto al giovane centrocampista.

Kulusevski ha un grande talento e può risolvere le partite da solo. È molto strano che non sia titolare. Non credo che oggi debba lasciare la Juve – ha affermato Eriksson ma se resterà in panchina per tutta la stagione, allora sì che dovrà andarsene. Ha bisogno di giocare con continuità per l’età che ha, anche in chiave Nazionale, altrimenti non diventerà mai il giocatore che tutti speriamo possa diventare”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie