Balzaretti sul mancato rigore a Dybala: “Il contatto c’è. Sarebbe stato necessario andare a rivederlo al VAR”

913

Clamorosa impresa dell’Empoli allo Stadium, da dove esce portandosi a casa tre punti, dopo la vittoria sulla Juventus per 0-1.

Una gara diretta dall’arbitro Ghersini, a cui sembrano sfuggire troppi episodi. Uno dei più contestati dai bianconeri è il contatto al 30‘ tra Dybala e Luperto, per il quale l’argentino chiede con forza il rigore: il difensore dell’Empoli tocca nettamente la gamba dell’attaccante della Juventus, che cade a terra.

Per l’addetto al VAR Guida è un contatto interpretabile e non chiama l’arbitro Ghersini al video. È un fallo evidente, il porta a chiedersi come mai sia sempre più limitato il ricorso al monitor per la verifica delle azioni.

A parlare del mancato rigore a Dybala è Federico Balzaretti, che da bordo campo ha commentato:

“Il contatto c’è. Anche rivedendolo, Luperto accorcia su Dybala e lo tocca. Sarebbe stato giusto e necessario almeno andare a rivederlo al VAR“.