giovedì, 30 Maggio 2024

Capienza stadi, solo la Juve avrà il 50%! Tutti gli altri club fermi al 33%. Prime proteste dei club

Condividi

spot_imgspot_img

Suscitano polemiche gli ultimi provvedimenti del Governo che hanno alzato al 50 per cento la possibile capienza degli stadi in zona bianca oltre all’obbligo del green pass per tornare ad applaudire i propri beniamini.

Il nuovo Dpcm si cala però in alcuni dettagli tecnici che faranno la differenza tra uno stadio e l’altro: Nel Decreto si fa riferimento infatti alla distanza dei seggiolini: serve infatti una distanza di almeno un metro fra uno spettatore e l’altro.

Una presa in giro per molti dirigenti dei club che, in queste ore, stanno facendo partire le prime proteste.

E come spiega Tuttosport, questo complicherà i piani di quasi tutti gli stadi di Serie A, che potranno godere – stando a queste regole – di poco più del 30 per cento della capienza.

La postilla sulla distanza interpersonale, premierebbe invece lo stadio della Juventus. La maggior distanza fra i posti a sedere dell’Allianz Stadium, permetterà ai bianconeri di occupare il 50 per cento della capienza del proprio stadio.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie