Criscitiello: “Juve, molla Ronaldo e fai 4 acquisti veri”

171

Michele Criscitiello nel suo editoriale per TMW ha parlato anche della Juventus e del futuro del suo fuoriclasse Cristiano Ronaldo.

“La Juventus deve lavorare e deve fare in fretta. Non vorremmo essere nei panni di Cherubini. Aspettiamo Ronaldo, certo, ma non in eterno. Se Mendes dovesse trovare una soluzione al suo assistito, Agnelli dovrebbe almeno pagargli una cena da 300 euro”, ha commentato Criscitiello, che ha poi aggiunto:

Ronaldo non si discute; i numeri parlano per lui. Però il calcio non è fatto solo di numeri e Allegri avrebbe più piacere a creare la nuova Juve senza Ronaldo che con Ronaldo. Ovviamente non lo potrà ammettere neanche a casa sua“.

Dybala è il jolly della Juve, la squadra deve essere ricostruita sull’argentino, va bene la conferma di Morata ma serve una grande prima punta. Senza Ronaldo puoi permetterti anche due centrocampisti forti che servono obbligatoriamente per cambiare una mediana quasi tutta da rifare. La Juventus deve ripartire da chi dà le giuste garanzie. Ronaldo è un fenomeno, nessuno lo discute, ma per età e tipologia di gioco Allegri deve avere altri punti fermi”, ha concluso Criscitiello.