mercoledì, 29 Maggio 2024

Jorge Mendes smentisce: “Ronaldo non tornerà allo Sporting”

Condividi

spot_imgspot_img

La Juventus e l’Inter si apprestano a scendere in campo allo Stadium per disputare quello che è un match determinante per i bianconeri, alla ricerca di un piazzamento in Champions League.

Una situazione di incertezza quella vissuta dalla Juventus, così come incerto è il futuro di Cristiano Ronaldo, che è tutt’altro che sicuro che accetti di rimanere in bianconero senza, eventualmente, la possibilità di giocare in Champions.

A dare un indizio su quella che potrebbe essere una delle possibilità future di CR7, era stata nelle scorse ore proprio la madre del portoghese, Maria Dolores Aveiro, che nel corso dei festeggiamenti dello Sporting Lisbona per la conquista dello scudetto, aveva dichiarato:

“Domani andrò a parlare con lui. Il prossimo anno giocherà all’Alvalade. Lo convincerò a tornare“.

A smentire però che il prossimo anno Cristiano Ronaldo possa tornare in patria per chiudere la carriera a Lisbona, è il suo agente Jorge Mendes, che sulle pagine del quotidiano sportivo portoghese Record, ha specificato:

Cristiano è orgoglioso del titolo vinto dallo Sporting Lisbona, lo ha mostrato pubblicamente. Ma al momento i suoi progetti della sua carriera non passano per il Portogallo“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie