Zoff: “Superlega? Bisogna analizzare il contesto senza giudizi affrettati. I tifosi si abitueranno”

715

L’ex portiere della Juventus e della nazionale italiana, Dino Zoff ha commentato la decisione presa dai principali club europei di fondare la Superlega europea:  Queste le sue parole al quotidiano “La Stampa”:

“Io credo che, come davanti ad ogni novità, occorra analizzare il nuovo contesto con calma e senza giudizi affrettati. Per me l’aspetto fondamentale sarà quello di conservare il ruolo centrale dei campionati nazionali: non andrà svilito. Se temo una disaffezione dei tifosi? I tifosi si abituano, basta un po’ di tempo”.

Zoff tuttavia si augura che si trovi un compromesso tra i club scissionisti e federazioni nazionali: “L’importante, qualora la svolta dovesse tradursi concretamente, sarà trovare il giusto equilibrio tra la nuova coppa e le giornate di campionato: i club non devono essere messi nelle condizioni di fare scelte decise con molto anticipo. E’ comunque una sorpresa, non c’è che dire. Mi chiedo come mai nessuno ne abbia scritto o parlato in maniera dettagliata prima”.