Juve-Napoli decisiva: “In caso di risultato negativo, di certo Pirlo sarà esonerato”

1426

Dopo le indiscrezioni sull’incontro tra Agnelli e Allegri, sono in molti a chiedersi quale possa essere il futuro di Andrea Pirlo, soprattutto in vista dell’importante recupero della sfida di mercoledì prossimo Juventus-Napoli.

A legare il proseguo in bianconero di Pirlo all’esito della partita contro gli uomini di Gattuso è SportMediaset, che scrive:

Il progetto Pirlo sta andando verso il capolinea. Il rischio di non raggiungere un posto in Champions (che sarebbe una vera tragedia economica per il club), ma soprattutto l’assenza di un gioco credibile e riconoscibile, rende il recupero con il Napoli la classica partita da dentro o fuori per l’allenatore bianconero”.

“Secondo quanto riferisce Il Giornale, il presidente Agnelli avrebbe visto il derby con Massimiliano Allegri nella sua casa di Forte dei Marmi. Nulla di clamoroso visto che non è un mistero che i due siano amici. Ma è abbastanza ovvio che possano nascere congetture di ogni tipo dal momento che c’è un progetto in discussione e i tifosi soffino sul fuoco dei social per riportare Max sulla panchina bianconera”.

Di certo c’è solo il fatto che, in caso di risultato negativo mercoledì, Pirlo sarà esonerato. In questo caso, escludendo l’ipotesi di un traghettatore (a meno che possano essere vere le indiscrezioni che parlano di Tudor in questo ruolo), l’unico allenatore che potrebbe arrivare subito è proprio Allegri. Il rapporto con il presidente è un punto di partenza per poter programmare il futuro”.