Moggi ricorda Gianni Agnelli: “Attraverso la Fiat e la Juventus è stato capace di unire l’Italia, più di Garibaldi. Non nascerà mai più una persona di tale grandezza”

302

Non poteva mancare il ricordo dell’avvocato Gianni Agnelli da parte di Luciano Moggi  che oggi avrebbe compiuto 100 anni.

Il padre della Juventus è stato ricordato da tutti i giornali nazionali, e Moggi attraverso i suoi social ha scritto parole memorabili su Gianni Agnelli:

A 100 anni dalla nascita, l’Avvocato Agnelli si consacra simbolo immortale di eleganza, stile e carisma”, le prime parole su Facebook di Moggi sull’Avvocato.

Attraverso la Fiat e la Juventus è stato capace di unire l’Italia, più di Garibaldi. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e di godere della sua stima, ne sarò sempre orgoglioso”.

E poi ancora su Twitter: “Condividevo con lui la passione per l’eccellenza e per lo sport, custodisco gelosamente il ricordo delle sue telefonate in piena notte, espressione della voglia di vincere che non dorme mai. Non nascerà mai più una persona di tale grandezza, ma il suo ricordo vivrà oltre il tempo”.