Boniek: “Juventus uscita dalla Champions per colpa della regola del ‘gol in trasferta’. È ora di abolirla”

4175

L’ex attaccante della Juve Zibì Boniek sbotta dopo l’uscita dei bianconeri dalla Champions League. Il polacco se la prende contro la Uefa colpevole di non avere ancora abolito il valore attribuito al gol in trasferta.

Ecco le parole di Zibì Boniek, su Twitter:

Perché la Juventus è stata eliminata? A parte gli aspetti sportivi, solo perché c’è ancora una regola chiamata ‘goal in trasferta’. Non è ora di cambiarla?”, ha scritto l’ex giocatore della Juventus e della Polonia.