Alessio Tacchinardi: “Juve, può essere la svolta”

80

La Juventus batte la Lazio per 3-1 e riprende con più sicurezza la sua rimonta in classifica, all’inseguimento dell’Inter di Antonio Conte, che al momento svetta solitaria in vetta.

A commentare la bella gara dei bianconeri, l’ex centrocampista Alessio Tacchinardi ai microfoni di TMW Radio“Dopo la prima mezz’ora la Juve poteva affondare, invece ha messo in campo cattiveria e grinta. Può essere la svolta stagionale. Il tutto senza Ronaldo, che deve essere la ciliegina sulla squadra. Il mancato rigore di Hoedt ha fatto scattare una scintilla in una squadra che stava affannando”.

Chiesa è stato straordinario – ha continuato Tacchinardi -, è il giocatore che tutte le squadre vorrebbero. Rabiot finalmente è stato intenso e continuo, una grande notizia. Come caratteristiche tecniche questa squadra ha bisogno di Morata e sono contento anche per Bernardeschi. Sono felice in generale per la grinta che la Juve ha messo in campo”.