Ruud Gullit: “La mia favorita resta la Juve, può rimontare”

361

Nel corso di un’intervista concessa a la Gazzetta dello Sport, l’ex rossonero Ruud Gullit ha commentato il percorso in campionato del Milan e della corsa scudetto, per la quale ha espresso una favorita a sorpresa.

Il commento di Gullit sulla squadra di Stefano Pioli: “I troppi infortuni si sono fatti sentire e la squadra ha perso un po’ di brillantezza. Ma sono già felice di vedere il mio Milan lassù, a lottare per il titolo.

Neanche un olandese al Milan? L’Inter ha De Vrij, la Juve ha de Ligt. Ma sono finiti i tempi in cui un club sceglieva in blocco stranieri da un singolo Paese. Una volta c’era il Milan degli olandesi, l’Inter dei tedeschi… Era un altro calcio”.

In merito alla corsa scudetto, Gullit ha aggiunto: La mia favorita resta la Juve. Certo, l’Inter è in testa, il Milan ha giocato alla grande prima di essere frenato dalle assenze e anche la Lazio mi piace, ma i bianconeri hanno la squadra più forte e possono rimontare“.