Pirlo: “Dybala non sarà disponibile. Purtroppo invece di migliorare le cose rimangono uguali”

956

Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato contro il Crotone.

Spiccano le parole dell’allenatore bianconero in merito ad alcune scelte di formazione ed alle condizioni della Joya:

Buffon giocherà dal primo minuto. Dybala non sarà disponibile. Purtroppo invece di migliorare le cose rimangono uguali. Il dolore al ginocchio persiste quindi bisogna aspettare ancora qualche giorno”.

Ramsey è disponibile adesso valuteremo se farlo giocare dall’inizio e in quale posizione, ma è già una buona notizia averlo a disposizione”.

Il mister non si sbilancia sull’impiego di Fagioli dal primo minuto, ma si limita ad affermare che la mancanza di Arthur si sente perché è l’unico con caratteristiche diverse rispetto agli altri centrocampisti. Possiamo provare più soluzioni, ci sono giocatori con certe caratteristiche che si possono adattare al nostro sistema di gioco. Domani in base alla partita cercheremo di trovare la soluzione migliore per fare bene”.

Pirlo torna sulle sconfitte di Napoli e Oporto: “Non c’era il motivo per dare uno scossone ai ragazzi perché sapevamo in primis di non essere stati da Juventus. Non sono d’accordo che a Napoli abbiamo fatto una brutta gara perché siamo riusciti a prendere gol senza subire un tiro. Mentre col Porto invece potevamo fare meglio”.

Su Milan Inter: “se dovesse venir fuori un pareggio meglio ancora”. E ancora: “Non so se l’Inter sia la più attrezzata per vincere lo scudetto. Qualità della rosa non credo. L’unica cosa che può essere in più è che non giocano le coppe e avranno solo una partita a settimana da giocare”.