Espressione blasfema: Buffon sanzionato

600

Il portiere della Juventus Gianluigi Buffon è stato sanzionato a causa della frase, contenente un’espressione blasfema, pronunciata in occasione del match di Serie A, Parma-Juventus dello scorso 19 dicembre.

Questa la decisione presa nei confronti del portiere bianconero Buffon che, come si legge nel comunicato pubblicato sul sito della FIGC, è stato sanzionato con un’ammenda di 5 mila euro:

“Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato con un’ammenda di 5.000 euro Gianluigi Buffon. Il portiere della Juventus era stato deferito per aver pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema in occasione della gara con il Parma dello scorso 19 dicembre”.