Luciano Moggi: “Inter-Juve? Se i bianconeri dovessero vincere contro il Napoli la classifica avrebbe un altro valore”

21

L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, a TuttoMercatoWeb presenta la sfida tra Inter e Juventus

“L’Inter è una squadra che si mette dietro e ha giocatori abili per il contropiede. Però anche la Juve ha interesse a tenere il risultato”, premette Moggi.

L’ex dirigente bianconero torna sulla lotta scudetto e conferma: “Prima bisognerà vedere come andranno i recuperi. Se la Juve dovesse vincere contro il Napoli la classifica avrebbe un altro valore. Oggi è un campionato difficile da decifrare. Ma è una lotta tra Inter e Juve”.

Il Milan lo vedo inferiore a Inter e Juventus anche se ha giocatori importanti in vari settori. Donnarumma è tra i migliori, Theo Hernandez pure, Kessie e Calhanoglu idem. Attorno a loro e a Ibra ruotano dei giovani pieni di autostima”.

Infine un occhio al mercato della Juve: “Per il solo campionato non le occorre nulla mentre in ambito internazionale serve qualcosa a centrocampo”.