Napoli, Osimhen positivo al Covid. E tra venti giorni c’è la Juve

287

Si avvicina la gara di Supercoppa Italiana tra la Juventus e il Napoli (20 gennaio) e tra i partenopei spunta una prima tegola: la positività al Covid dell’attaccante nigeriano Victor Osimhen.

A diffondere la notizia è la stessa società partenopea: “Il Napoli comunica che il calciatore Victor Osimhen è risultato positivo al tampone naso-faringeo molecolare effettuato ieri pomeriggio al suo rientro dall’estero”, si legge nella nota.

Il calciatore è asintomatico e non ha incontrato il gruppo squadra”, conclude il post pubblicato dal Napoli sul proprio account Twitter.

Il parallelismo dei tifosi va subito al rinvio di Juve-Napoli a seguito della sentenza del Collegio di Garanzia del Coni dopo che al Napoli venne comminata la sconfitta a tavolino per essersi rifiutato di giocare la gara contro la Juve a causa della positività di due giocatori azzurri.