Il prete fiorentino alla messa di Natale: “E i Re Magi cambiarono nome in Vlahovic, Alex Sandro e Caceres…”

135

Fanno discutere le parole di don Stefano Ulivi, sacerdote di Barberino di Mugello (Firenze), che a Natale, durante la messa nella chiesa di Cavallina, si è lasciato andare a un pubblico elogio alla Fiorentina vittoriosa in casa Juventus.

Ebbene, il parroco evidentemente tifoso della Viola, ha ribattezzato i Re Magi con i nomi degli autori dei tre gol che hanno consentito alla Fiorentina di espugnare l’Allianz Stadium:

E così siamo arrivati a Natale. Permettetemi, avete visto hanno cambiato nome anche i Re Magi, si chiamano Vlahovic, Alex Sandro e Caceres”.

Non mi fate aggiungere altro. Al di là di tutte le sofferenze, per noi è stata una piccola boccata d’ossigeno, anche se non voglio mescolare il sacro con il profano”.

Ecco il video pubblicato dal sito del quotidiano toscano La Nazione: