sabato, 22 Giugno 2024

Cassano: “La Juve passa all’80-90% con il Porto. Se va fuori è un fracasso come quello dell’Inter”

Condividi

spot_imgspot_img

Nel corso di una diretta sul canale Twitch di Bobo Vieri, l’ex attaccante Antonio Cassano ha anche commentato la situazione della Juventus, dopo le ultime due vittorie dei bianconeri, in Champions e in campionato.

Le parole di Fantantonio:

Il risultato contro il Genoa non è bugiardo, hanno fatto tutta la partita attaccando. Se trovi una squadra in cui difendono in 10 davanti alla porta, prima o poi si stanca, basta che riesci a imbucare una/due volte e poi è finita la partita. Il Genoa ha segnato con Sturaro con un mezzo cross ma non ha fatto niente, ha difeso per tutta la partita.

Un po’ di idee di Pirlo già ci sono ma quello che lui vorrebbe è un possesso palla ancora più forzato, per far male. La Juve è ancora al 60-70%, le manca quel qualcosa in più per dominare nelle partite vere, esclusa quella con il Barcellona perché quella, secondo me, non è una partita veritiera“.

Sul prossimo impegno in Champions League dei bianconeri contro il Porto, Cassano ha commentato:

“Parliamoci chiaro, a livello di percentuali non è un 60-40. Stiamo facendo solo un complimento a Conceiçao. Porto e Monchengladbach sono le due squadre meno forti. I tedeschi sono rognosi e il Porto è la squadra più abbordabile. Secondo me la Juve passa all8090%. Se va fuori è un fracasso come quello dell’Inter“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie