Juve, pioggia di milioni in arrivo: Dalla Uefa 33 milioni di euro

349

Il successo della Juventus sul Ferencvaros ha consentito ai bianconeri di conquistare per la settima volta consecutiva la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma anche di raggiungere un traguardo notevole sotto il profilo economico.

Come evidenziato da Tuttosport la Juventus infatti, grazie al passaggio alla fase a eliminazione diretta, i bianconeri hanno incassato circa 33 milioni di euro dalla Uefa: 15,3 del gettone di presenza, 2,7 milioni per ogni vittoria (sono 900 mila per ogni pareggio) e 9,5 per l’accesso agli ottavi.

Se la Juventus dovesse arrivare alla finale di Istanbul, andrebbe a incassare altri 38 milioni, 10,5 per i quarti, 12,5 per la semifinale, 15 la finale, ai quali va aggiunto il bonus di 4 milioni in caso di vittoria della “Coppa dalle grandi orecchie”.

Calciomercato.com tra le sue colonne spiega che “oltre a questi numeri, bisogna considerare altri due aspetti, il ranking storico e il market pool, per il quale ora si può solo parlare di stime.

Il ranking si basa sul rendimento del club negli ultimi 10 anni e il market pool sui diritti tv. Inter, Atalanta, Lazio e Juve si divideranno circa 50 milioni di euro, per metà in base al piazzamento nell’ultimo campionato e per l’altra metà in base al cammino in Champions League di ciascuna squadra”.