Juve-Napoli, Alvino: “Nulla è ancora deciso, la battaglia legale sarà ancora lunga”

125

La sentenza del Giudice Sportivo sulla mancata sfida Juventus-Napoli, che ha decretato la vittoria 3-0 a tavolino per la Juve e 1 punto di penalizzazione in classifica per il Napoli, non smette di far discutere.

Anche per via di Socios.com, uno degli sponsor dei bianconeri, che ha ironizzato sulla vicenda, provocando la furia dei tifosi del Napoli“Un tempo pazzo al Sud”, ha scritto lo sponsor su Twitter, accompagnando il commento con una foto ritoccata del meteo di Napoli con in evidenza un -1°.

Un’ironia che non è piaciuta al giornalista Carlo Alvino, grande tifoso del Napoli, che ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha commentato:

“Avete visto il messaggio dello sponsor della Juve? Sui social ha alluso alla sconfitta del Napoli a Torino… Che dire: chi si somiglia si piglia. Insomma, figuraccia per figuraccia, brutta figura con brutta figura.

Il Napoli, in risposta a quanto successo, potrebbe decidere di non cambiare la classifica di Serie A sul proprio sito ufficiale, riportandola senza i 3 punti persi ed assegnati a tavolino alla Juventus? È un’idea simpatica, divertente: potrebbe essere un modo per ribadire che noi aspettiamo l’ultimo grado di giudizio, che nulla è ancora effettivamente deciso. Vedrete che la battaglia legale sarà ancora lunga.

Registrate queste mie parole: alla fine la giustizia, la ‘giustizia giusta’, trionferà. Appena metteremo il piede fuori dal palazzo, ci daranno ragione!”.