De Luca sul 3-0 a tavolino Juve-Napoli: “Cose da circo. Sentenza chiara e limpida come una scodella di bagnacauda”

73

La mancata sfida Juventus-Napoli dello scorso 4 ottobre non smette di far discutere, vista la decisione del Giudice Sportivo di assegnare la vittoria 3-0 a tavolino alla Juventus e 1 punto di penalizzazione in classifica al Napoli.

Una sentenza che ha lasciato amarezza nei tifosi azzurri e non è stata decisamente gradita dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ospite della trasmissione Che tempo che fa su Rai3 ha commentato:

“È stato un altro esempio dell’Italia del mezzo mezzo, l’Italia che non decide mai fino in fondo e che non decide cose chiare.
Hanno creato una tale confusione che un’intesa tra privati, il protocollo che riguarda la FIGC, dovrebbe essere prevalente sulle disposizioni sanitarie del Ministero della Salute… queste sono cose da circo

L’ASL non ha fatto nient’altro che il proprio dovere, riservando ai giocatori del Napoli il trattamento riservato ad ogni cittadino in Campania.
Per quanto riguarda la sentenza… è chiara e limpida come una scodella di bagnacauda, diciamo così”.