Moviola Inter-Fiorentina, intervento killer di Barella su Ribery. Episodio grave, manca l’espulsione

124

Moviola Inter-Fiorentina: Primo episodio degno di nota al 3′ con il gol di Kouame che è regolare. Cross di Biraghi col destro, saltano Bonaventura, Kouamé e Kolarov dentro l’area: la palla sbatte sul corpo di Kouamé, arriva a Bonaventura, che dentro l’area piccola serve il compagno che fa 1-0.

Al minuto 7′ sul risultato di una rete a zero per i viola, ammonito Nicolò Barella: gioco pericoloso per il centrocampista dell’Inter, che con la gamba tesa colpisce Ribery. Si tratta di una vera e propria entrataccia del centrocampista nerazzurro sul fuoriclasse viola. Solo giallo per Calvarese. Ci stava il rosso.

Al 18′ Lautaro Martinez cade in area di rigore dopo un contatto con Caceres: sterzata per mandare a vuoto un difensore, poi sopraggiunge l’uruguaiano che prende il pallone col piede destro. Il Var richiama Calvarese, che cambia decisione.