sabato, 22 Giugno 2024

Tifoso dell’Inter disperato : “Vidal, non è accettabile che venga fatto passare per juventino purissimo”

Condividi

spot_imgspot_img

L’arrivo di Arturo Vidal all’Inter ha scosso i tifosi bianconeri ma anche e soprattutto alcuni tifosi dell’Inter, per via della sua precedente esperienza ricca di soddisfazioni nella Juve.

Un blogger di fede interista cerca di fare chiarezza e rasserenare i tifosi nerazzurri  attraverso le colonne della rubrica di calciomercato.com dedicata ai tifosi, spiega come il cileno non possa essere assolutamente considerato una “bandiera” della Juventus.

“Esordisce in Europa con la maglia del Bayer Leverkusen. Acquistato dalla Juventus, ci resta quattro anni vincendo una valanga di titoli. Tre anni al Bayern Monaco: anche qui stravince tutto in patria.Due anni con il Barcellona: vince un po’ meno, ma comunque porta a casa la Liga del 2018/19”, racconta il fan.

Il nerazzurro non riesce a non confermare che “è evidente che la Juventus ha avuto un ruolo fondamentale e questo è innegabile: lui è letteralmente divenuto un fuoriclasse con la maglia bianconera e sicuramente, tra tutte le esperienze, è quella che gli è rimasta maggiormente dentro”.

Tuttavia secondo il blogger di fede interista “da qui, però, a dipingerlo come se fosse un emblema dello status juventino… direi che ne passa! Sembra che sia arrivato a Milano un calciatore che ha vissuto anni e anni di Juve”.

Ma il tifoso nerazzurro deve ancora ammettere che “sì, quattro anni non sono pochi e sicuramente il meglio lo ha dato a Torino, ma non è accettabile che venga fatto passare per juventino purissimo”.

E io, da interista, di tradimenti a distanza di anni ne ho vissuto uno tra i più importanti di sempre: Ronaldo al Milan dopo i trascorsi nerazzurri di cinque anni prima. In quel momento, complice anche l’età adolescenziale, non volli più saperne di lui, gettando in un angolo buio tutto ciò che mi aveva dato il Fenomeno”.

E proprio l’episodio legato al “Fenomeno”, spinge il tifoso nerazzurro a concludere con queste parole: “Non ci sono legami indissolubili, bensì scelte di vita e di campo. Arturo Vidal è un nuovo giocatore dell’Inter e questo è ciò che conta: il suo passato lo conosciamo tutti, ma a chi importa? A noi interessa quel che ha da dare, interessano i suoi contributi per ottenere risultati prestigiosi”.

Fonte: Calciomercato.com

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie