Eros Ramazzotti: “Pirlo non ha esperienza ma porta aria nuova in un ambiente che si era un po’ adagiato”

22

Il famoso cantautore e grande tifoso della Juventus, Eros Ramazzotti, nel corso della trasmissione radiofonica I Lunatici in onda su Rai Radio2, ha parlato anche della nuova stagione di Serie A, che quest’anno vedrà l’esordiente Andrea Pirlo alla guida della panchina dei bianconeri.

Una nomina che ha creato molte le discussioni e critiche dirette alla dirigenza bianconera e al neo allenatore, per via della sua inesperienza sulle panchine di Serie A.

Le parole di Eros Ramazzotti:

Pirlo è stato uno dei più grandi centrocampisti al mondo. Non ha esperienza ma porta aria nuova in un ambiente che si era un po’ adagiato.
Bisognerebbe cambiare un po’ di giocatori, ma è difficile.

Quando ho letto il suo nome per la panchina sono rimasto perplesso, ci aspettavamo un nome forte, uno alla Guardiola, uno come Zidane. Poi però ci ho pensato, e se lui è convinto, vuol dire che è sicuro di quello che fa.

Pirlo è una persona intelligente, ho fiducia di vedere buon gioco, che è la cosa che mi piace di più”.