Giorgio Chiellini: “Non vediamo l’ora di cominciare. La Juve parte per vincere”

25

In occasione della presentazione del progetto Mate, avviato insieme all’ex bianconero Claudio Marchisio, il capitano Giorgio Chiellini, ai microfoni di Sky Sport ha parlato anche della nuova stagione di Serie A, oramai alle porte.

Le parole di Chiellini:

“Abbiamo iniziato da pochissimo. Inizia una stagione strana e difficile, ci sono i residui di un’estate pazza dopo il lockdown. La Juve parte per vincere e siamo fiduciosi, abbiamo tanto da dare e da divertirci. Da qui ad arrivare al risultato finale sarà lunga e difficile, ma non vediamo l’ora di cominciare“.

Chiellini ha poi parlato del suo importante infortunio di un anno fa, che lo ha obbligato a saltare praticamente un’intera stagione:

“A livello personale pensavo di averla scampata da infortuni così gravi, era la prima volta. Star fuori è dura. Spero di star bene, dare una mano in campo… poi con la continuità arriverà tutto il resto.

Tornare in campo con la Nazionale è stato un bello shock positivo. Avevo bisogno di tornare a provare certe sensazioni, consapevole che il lavoro è ancora lungo. C’è un po’ di ruggine da togliere ma sono felice“.

Alla domanda circa l’obiettivo dei 10 scudetti consecutivi, Chiellini ha risposto con un sorriso:

Tocchiamo tutto quello che è possibile. Ce la metteremo tutta, sarebbe qualcosa di storico, anche se non sarà semplice. Il numero tondo sarebbe una soddisfazione per tutta la società”.