Montero: “Pirlo, mossa di un’intelligenza impressionante. Lui ha lo stesso carisma di Zidane. Attaccante? Suarez ideale per CR7”

31

Il grande ex difensore bianconero Paolo Montero ha parlato ai microfoni di Sky Sport, ovviamente di Juventus:

“Pirlo allenatore? Come tifoso è stata una cosa inattesa, nessuno se lo aspettava, è stata una mossa di un’intelligenza impressionante: Pirlo è amato in tutta Italia e non solo dalle squadre dove ha giocato, ho avuto la fortuna di conoscerlo a Coverciano ed è una persona silenziosa, che parla poco, ma simpatica e con tanto carisma”, ha detto in apertura Montero.

Se facciamo il paragone con Zidane, che ha iniziato con un altro percorso perché era il secondo di Ancelotti e nel Real B, Andrea secondo me ha lo stesso carisma di Zizou, non ha neanche bisogno di parlare”.

E ancora:Giocatori come Ronaldo lo avvertono subito questo. E non solo lui, ci sono tanti leader, tanti personaggi importanti che hanno vissuto 10 anni di Nazionale con lui. Pirlo lo conoscono tutti e di lui si parla bene come uomo”.

L’ex difensore della Juve ha poi parlato di mercato e guarda caso di due attaccanti seguiti in queste ore dai bianconeri Suarez e Cavani, entrambi suoi connazionali.

Parliamo di due mostri, penso però che per il gioco di Cristiano Ronaldo serva più una punta che ti porta via il centrale come Suarez. Cavani si muove più liberamente sul tutto il fronte d’attacco come fa il portoghese, io penso che i migliori anni di Cristiano siano stati con Benzema vicino, che giocava come punto di riferimento e gli lasciava più libertà”.